Scambi di criptovalute nel Regno Unito: le piattaforme più popolari elencate

criptovalute che possono essere scambiate su exchange di criptovalute

Più di 2.6 milioni di persone nel Regno Unito hanno acquistato criptovaluta, afferma la Financial Conduct Authority (FCA). Ciò equivale a circa il 4% della popolazione adulta del paese. La maggior parte delle volte le criptovalute sono state acquistate tramite gli scambi di criptovalute del Regno Unito. Queste statistiche indicano che le persone in Gran Bretagna sono tra le più entusiaste al mondo quando acquistano criptovalute.

Quali criptovalute stanno acquistando i britannici?

Bitcoin (BTC), chiamato il re delle criptovalute, è il più popolare in Gran Bretagna. Questo non è sorprendente. Da quando è stata lanciata nel 2009 da Satoshi Nakamoto, la prima criptovaluta al mondo è stata la più popolare ovunque. La FCA ha scoperto che il 78% delle persone interrogate aveva sentito parlare di bitcoin, ma solo il 22% aveva sentito parlare della seconda criptovaluta più famosa, Libra di Facebook. 

Bitcoin è popolare anche in Gran Bretagna perché è stato lanciato subito dopo la crisi finanziaria globale nel 2007-2008. In quella fase, l'economia del Regno Unito si è ridotta di oltre il 6%. Ciò ha portato molte persone a diffidare di banche e istituti di credito. La criptovaluta sembrava a molte persone nel Regno Unito una valida alternativa al tradizionale settore finanziario.

La popolarità di Bitcoin lo ha reso un grande business e la sua capitalizzazione di mercato è superiore a un trilione di GBP.

Altre criptovalute acquistate dal Regno Unito, in ordine decrescente: sono Ethereum (ETH), Cardano (ADA), Bitcoin Cash (BCH), Litecoin (LTC), Dash (DASH), Stellar (XLM), Ripple (XRP), Tezos (XTZ). ) e IOTA (MIOTA).

Come puoi ottenere criptovalute in Gran Bretagna?

Il modo più semplice per ottenere criptovaluta è utilizzare gli scambi crittografici del Regno Unito. La piattaforma su cui li acquisti è determinata dal tuo intento per questa o qualsiasi altra criptovaluta. Se vuoi fare trading con i tuoi bitcoin li acquisterai su uno scambio, come eToro e Binance. Tuttavia, se desideri mantenerli a lungo termine, dovrai trovare una piattaforma che offra la conservazione a freddo in un portafoglio hardware multi-firma. 

Puoi acquisire bitcoin attraverso un processo chiamato mining, che coinvolge programmi per computer che risolvono problemi matematici su una rete. Questo processo crea bitcoin. L'estrazione mineraria diventa sempre più difficile man mano che più persone si uniscono a una rete. È anche possibile ottenere bitcoin giocando ad alcuni videogiochi o scambiandoli con altre persone.

I migliori scambi di criptovalute nel Regno Unito

Un gran numero di scambi di criptovalute nel Regno Unito per bitcoin e altre criptovalute è disponibile per le persone in Gran Bretagna. Ci sono molte cose da considerare nella scelta di uno, tra cui affidabilità, opzioni di pagamento e velocità di consegna.

Ecco un elenco degli exchange più popolari:

Coinbase

La società statunitense Coinbase è il più grande scambio di bitcoin al mondo. In Gran Bretagna, la società ha stretto un accordo con Barclays Bank, che la pone in una posizione solida.
Permette depositi starta solo £ 1, il che aumenta la sua popolarità.

PRO:

  • Limiti di deposito bassi. 
  • Altamente regolamentato e sicuro.

Contro:

  • Poche opzioni di criptovaluta alternative.
  • Commissioni di transazione elevate (fino al 4.5%). 

CEX

Questo scambio con sede nel Regno Unito è ben consolidato poiché opera dal 2013. Puoi speculare su diverse coppie di valute come BTC/USD e BTC/EUR su questo sito.

CEX è uno degli exchange di criptovalute più popolari del Regno Unito, soprattutto tra i principianti. Ti registri, accedi, esamini le opzioni, effettui pagamenti e fai trading molto rapidamente, anche se sei molto inesperto.

PRO:

  • Iscriviti utilizzando gli account dei social media.
  • Scambia coppie di valute BTC.

Contro:

  • Le tariffe a volte sono alte.
  • Il servizio clienti è stato criticato.

eToro

Questa piattaforma di trading leader nel Regno Unito non è solo uno scambio di criptovalute. Sul sito eToro, puoi investire GBP scambiando bitcoin come merce. Speculerai sulle variazioni del prezzo dei bitcoin piuttosto che acquistarli. Il vantaggio è che gli scambi sono molto più veloci. Puoi depositare utilizzando opzioni veloci come PayPal e start trading in pochi minuti.

Può esserci un ritardo tra il deposito di denaro, l'ottenimento di crediti e il loro utilizzo su altri scambi di bitcoin:

PRO:

  • Le transazioni sono veloci.
  • Ci sono molte opzioni di pagamento, incluso PayPal.

Contro:

  • Il deposito minimo è £ 200.
  • Una commissione di prelievo fissa è di £ 100.

Binance

Al servizio del Regno Unito dalla Cina, Binance è anche uno dei più grandi exchange di criptovalute. La sua interfaccia è eccellente, il che rende il trading facile per i principianti.

Binance consente agli utenti di prelevare fino a 100 BTC al giorno ed è una buona scommessa per i trader ad alto volume che hanno esperienza. È considerato uno dei migliori exchange di criptovalute del Regno Unito.

PRO:

  • Limiti di pagamento elevati.
  • Molte opzioni di altcoin.

Contro:

  • Non ha opzioni di deposito fiat.
  • Utilizza informazioni personali come indirizzi IP. 

LocalBitcoins.com

Questo scambio ti consente di connetterti con altri trader nella tua zona. Riceverai un elenco di fornitori vicino a te e potrai negoziare di persona o online, quindi potrai conoscere la persona con cui hai a che fare. Questo ti fa sentire immediatamente più sicuro. LocalBitcoins.com è un mercato per acquirenti e venditori, quindi tutti competono per offrire i prezzi migliori. Puoi anche depositare con la tua carta di credito/debito e richiedere bonifici bancari a partire da £ 1.

PRO:

  • Fai trading con persone con cui puoi entrare in contatto.
  • Puoi pagare di persona o online.

Contro:

  • Ci sono rischi coinvolti nel commercio con gli individui.
  • È uno scambio solo bitcoin.

Regolamenti sugli scambi di criptovalute nel Regno Unito

In Gran Bretagna, le piattaforme di trading che offrono opzioni BTC sono regolate dalla Financial Conduct Authority (FCA), che governa anche banche, società di prestito e fornitori di carte di credito. Vuole che le borse del Regno Unito operino secondo standard elevati per proteggere i consumatori e attirare investimenti.

Metodi di pagamento crittografici nel Regno Unito

Sarai in grado di utilizzare diversi metodi di pagamento quando ti unisci a un legittimo scambio di bitcoin:

  • Carta di credito / debito.
  • PayPal.
  • Neteller.
  • Bonifico bancario.

Tuttavia, la Lloyds Banking Group non ti consente di utilizzare una carta di credito per acquistare bitcoin.
Ciò significa che i clienti delle seguenti banche dovranno utilizzare un metodo alternativo per scambiare criptovalute:

  • Lloyds.
  • Halifax.
  • HBO. 
  • MBNA.

Conclusione

Molti buoni exchange di criptovalute sono attualmente operativi nel Regno Unito. LocalBitcoins consente il contatto diretto con altri trader. Binance e Coinbase sono opzioni interessanti se vuoi scambiare diverse criptovalute. Il sito di trading di eToro ha un prezzo molto alto perché fornirà speculazioni sui movimenti di prezzo dei bitcoin senza doverli acquistare direttamente.